logo area parchilogo area parchilogo area parchi

Parabiago più verde col progetto ForestaMi

In arrivo centinaia di nuovi alberi per riqualificare una serie di aree e combattere l'inquinamento

(29 Luglio 2021) - La città di Parabiago conferma ulteriormente la sua vocazione ambientale aderendo al progetto ForestaMi con la sottoscrizione ufficiale del protocollo d'intesa di Città Metropolitana di Milano. L'amministrazione dunque prenderà parte a pieno titolo, anche per conto del Parco dei Mulini di cui Parabiago è comune capofila, all'ambiziosa iniziativa promossa da Città Metropolitana che si propone di realizzare interventi di piantumazione sul territorio metropolitano pari a 3 milioni di nuovi alberi entro il 2030.

Nello specifico, per dare corso al progetto, la Città di Parabiago ha già individuato e indicato molte aree con disponibilità immediata ad accogliere nuovo verde non solo nell'abitato ma anche lungo il fiume Olona e zone limitrofe che coinvolgono anche i territori dei comuni di Nerviano, Canegrate, San Vittore Olona e Legnano.

Cogliere l'opportunità del progetto ForestaMI, promosso da Città Metropolitana, Comune di Milano, Parco Nord Milano, Parco Agricolo Sud Milano con la collaborazione e il sostegno del Politecnico di Milano, di Fondazione Falck e FS Sistemi Urbani, significa rientrare nell'obiettivo di contrastare gli effetti del riscaldamento climatico, oltre ad agevolare una sostenibilità ambientale che guarda alla biodiversità.

Inoltre, il progetto ben si inserisce nelle scelte di investimento, sempre più determinate, promosse dall'amministrazione comunale in questi ultimi anni per l'attuazione di politiche ambientali volte al miglioramento della qualità di vita, ma anche al risparmio energetico cercando di mantenere gli impegni previsti dal protocollo di Kyoto.

«Le aree verdi che abbiamo messo a disposizione del progetto ForestaMi sono quelle lungo il fiume Olona - commenta l'assessore ai Lavori Pubblici, Dario Quieti - e questo ci permetterà di dare una certa continuità territoriale all'interno del Parco dei Mulini di cui siamo comune capofila. Gli interventi di forestazione previsti ci trovano pronti dal punto di vista operativo e progettuale, perché ben si inseriscono in quanto già realizzato sul territorio negli anni precedenti. Mi preme, infine, sottolineare che tali interventi e la manutenzione, non comporteranno impegno di spesa per il nostro comune per i primi cinque anni».

Molti sono difatti i progetti che l'amministrazione parabiaghese guidata dal sindaco Raffaele Cucchi ha già realizzato in questo ambito sin dal primo mandato nell'ottica di abbattere i livelli di anidride carbonica, produrre ossigeno, favorire la biodiversità, contrastare l'isola di calore della città, offrire un paesaggio più bello e vivibile e ripristinare i viali alberati cittadini di una volta, investendo centinaia di migliaia di euro.

Solo dall'inizio dell'anno sono stati ad esempio già messi a dimora oltre 300 nuove piante con la finalità di creare le condizioni perché la natura si rigeneri da sola in modo da offrire una migliore qualità di vita e salute ai cittadini. «Innanzitutto, piantumare significa riqualificare i quartieri - afferma Cucchi - e come amministrazione abbiamo investito molto negli ultimi anni in questa direzione, proprio perché convinti che più mettiamo alberi lungo i viali e in aree verdi, maggiore sarà la possibilità di migliorare il nostro benessere. Per realizzare queste politiche abbiamo sempre cercato finanziamenti sovracomunali che ci permettessero di promuovere politiche ambientali in tal senso. ForestaMI, quindi, ci dà l'opportunità di implementare ulteriormente questa operazione con la finalità di creare corridoi verdi, connettere parchi, boschi, terreni agricoli, oltre a valorizzare il territorio e contribuire a ridurre l'inquinamento».



Fonte: La Prealpina, Nazionale

foto della notizia
contatti
© 2021 - AREAParchi
c/o Cascina Centro Parco - Parco Nord Milano
Via Clerici, 150 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02/241016219 - Fax 02/241016220 - E-mail: areaparchi@parconord.milano.it
 
logologo
sistemaparchi
in collaborazione con:
logologo
 
arpalombardia istruzione lombardia flanet federparchi cets ersaf