logo area parchilogo area parchilogo area parchi

Cooperativa Gioele - un'estate nel verde

(26 Giugno 2021) - Momenti di benessere in mezzo al verde. Cooperativa Gioele per quest'estate 2021 sta proponendo ai ragazzi diverse gite all'aperto per permettere loro di tornare a relazionarsi. Divertimento e relax stando insieme in modo sicuro. Oltre alle uscite brevi per fare conoscere sempre meglio il territorio, in tutte le sue sfaccettature, dal bosco urbano, a varie zone del Parco, del Roseto e della Villa Reale, si esce dai confini con una visita a Montevecchia, ai laboratori negli agriturismi e nei boschi.

La prima uscita, con il gruppo di appassionati di sport è stata a Peschiera per assistere ad una tappa del Giro d'Italia, proseguendo poi con la visita alla mostra di Frida Kahlo a Milano per i ragazzi interessati alla cultura. Giornate sui laghi di Lecco e Como per chi predilige acqua e tintarella ed iniziative "originali" come andare a giocare a Disc Golf al Parco Lambro o in un rifugio nella bergamasca. Mentre in sede, sempre con gruppi alternati, è ripreso, a grande richiesta, il momento zumba (anche questo nel giardino) e l'ippoterapia. «Visto l'affievolirsi dell'emergenza e l'alta adesione da parte del personale, degli utenti ed i loro care-givers alla campagna vaccinale si è pensato di mantenere la presenza alternata- spiega Emanuela Sironi, direttore della Gioele- nei nostri centri e implementare le frequenze di intere giornate per tutti proponendo momenti strutturati all'esterno.

L'intento è potere offrire momenti di benessere in mezzo al verde e alla natura o anche occasioni culturali e sportive straordinarie anche a tema. Tutti abbiamo sofferto i vari lockdown ma, credo che per i nostri ragazzi e le loro famiglie sia stato un periodo davvero troppo lungo e molto faticoso». Quasi la totalità dei ragazzi del centro socio educativo frequenta le attività estive, venticinque su trenta, alternandosi a gruppi mentre gli altri hanno scelto di continuare le attività proposte da remoto almeno fino a settembre.

Per gli operatori organizzare le uscite è complesso, per garantire il distanziamento spesso occorre usare più mezzi che vanno poi sanificati, piccole fatiche che fanno per regalare momenti di serenità ai ragazzi. «Siamo già al lavoro per programmare il prossimo anno educativo- conclude Emanuela Sironi- nuovi progetti, nuove risorse e una nuova impostazione organizzativa, augurandoci davvero che il più sia passato e si possa, pur seguendo le regole ed in modo graduale, riprendere la normalità nella gestione organizzativa e gestionale». 



Fonte: Il Cittadino di Monza e Brianza

foto della notizia
contatti
© 2021 - AREAParchi
c/o Cascina Centro Parco - Parco Nord Milano
Via Clerici, 150 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02/241016219 - Fax 02/241016220 - E-mail: areaparchi@parconord.milano.it
 
logologo
sistemaparchi
in collaborazione con:
logologo
 
arpalombardia istruzione lombardia flanet federparchi cets ersaf