logo area parchilogo area parchilogo area parchi

Pedrengo, pronto il nuovo parco sul Serio «Grande opera di riconversione ecologica»

Dopo due anni di lavori, sabato il taglio del nastro: un polmone da 20 mila mq

(24 Giugno 2021) - È tutto pronto a Pedrengo per l'inaugurazione del nuovo parco «Natura e comunità» lungo il Serio.

Dopo due anni di cantiere, l'apertura ufficiale della nuova area verde si terrà infatti a breve, precisamente sabato 26 giugno alle 10,30 in via Giardini alla presenza di numerose autorità civili, militari e religiose. Il nuovo parco, che verrà videosorvegliato da sette nuove telecamere e che sarà facilmente accessibile da tutti, si estende per oltre 20 mila metri quadri e ospiterà al suo interno un anello da running da un chilometro, un anfiteatro da cento posti, strutture coperte per il picnic, giochi per bambini anche inclusivi, una piccola libreria e una nuova ciclofficina, uno spazio per la manutenzione di bici gestito da soggetti fragili grazie alla collaborazione con la Cooperativa ProgettAzione.

«Dopo 50 anni - spiega emozionata il sindaco Simona D'Alba - la restituzione alla comunità di quest'area di pregio ambientale e paesaggistico è un grandissimo risultato. Natura e comunità sono i due concetti chiave attorno ai quali si sviluppa il progetto: la valenza naturalistica e quella socio aggregativa. Un parco pensato per ogni fascia d'età, per chi ama praticare sport all'aria aperta, fare passeggiate, per chi vuole leggere un libro o rilassarsi in mezzo alla natura».

«Un nuovo polmone verde a Pedrengo - continua il primo cittadino - che si trova in una posizione strategica e che lo rende un tassello importante nel parco regionale del Serio, una cerniera tra la pista ciclabile della Val Seriana fino a raggiungere l'Adda. È infatti in corso l'iter di ammissione al parco regionale di cui Pedrengo, con il nuovo parco, sarebbe la punta Nord». Il valore complessivo dell'opera ammonta a due milioni di euro, di cui un milione il valore dell'acquisizione dell'area, 765 mila euro i fondi messi dal Comune di Pedrengo, 150 mila il contributo della Fondazione Cariplo e 5 mila euro il cofinanziamento della Cooperativa ProgettAzione.

All'interno del parco verranno posizionati anche una targa in memoria dell'ex presidente della Fondazione della Comunità Bergamasca Carlo Vimercati e dei pannelli che ricordano il contributo degli studenti pedrenghesi. «Nella fase progettuale - precisa il sindaco - va infatti sottolineato il coinvolgimento degli studenti della scuola secondaria, grazie al lavoro del Consiglio comunale dei ragazzi che ha saputo interpretare lo spirito di rigenerazione di un luogo pubblico, con preziose idee che hanno arricchito il progetto».

«È un'opera che ha impegnato le ultime amministrazioni comunali per più di dieci anni - prosegue Simona D'Alba -. Collegato agli impianti sportivi, in relazione con gli ambiti circostanti come il polo scolastico, la biblioteca, il parco secolare Frizzoni e la nuova area feste in fase di realizzazione, questa area verde diventerà parte di un grande parco civico di cento mila metri quadri in un contesto meraviglioso che qualifica il nostro paese.

Ad arricchire il tutto 206 nuove alberature, molte delle quali da frutto». Un vero e proprio progetto di «conversione ecologica», partito dall'acquisizione di un'area degradata e culminato con la riqualificazione di una parte importante di sponda fluviale. «Il parco - conclude il primo cittadino - ospiterà iniziative di vario genere per rafforzare il senso di comunità attorno ai temi ecologici e sociali e per aggregare fasce di popolazione che, di solito, nel quotidiano non si incontrano. Un progetto che vuole garantire un impatto reale sulla qualità della vita e della comunità, con iniziative culturali, sociali e ricreative».



Fonte: Eco di Bergamo

foto della notizia
contatti
© 2021 - AREAParchi
c/o Cascina Centro Parco - Parco Nord Milano
Via Clerici, 150 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02/241016219 - Fax 02/241016220 - E-mail: areaparchi@parconord.milano.it
 
logologo
sistemaparchi
in collaborazione con:
logologo
 
arpalombardia istruzione lombardia flanet federparchi cets ersaf