logo area parchilogo area parchilogo area parchi

Cicogne al sicuro Brebemi offre fondi per il loro rifugio

(21 Ottobre 2019) - Ambiente Dalla società 218 mila euro al Parco del Serio Parte delle risorse a favore del ricovero per i volatili Il presidente: «Sono un simbolo della natura che torna»

La realizzazione di nuove opere di difesa spondale del Serio in aree limitrofe all'autostrada Brebemi e un intervento di miglioramento sul centro cicogne di Romano. Saranno realizzati con il nuovo contributo di 218 mila euro che la Brebemi ha deciso di assegnare al Parco regionale del Serio per la realizzazione dei due progetti di salvaguardia e riqualificazione ambientale. E che si aggiunge ad altri contributi per le compensazioni ambientali a seguito della realizzazione dell'autostrada A 35.

Lo conferma il presidente del Parco del Serio, Dimitri Donati: «Cominciamo dai 64 mila euro destinati al centro cicogne per cui è in corso l'assegnazione dei lavori. Le opere saranno realizzate tra questo autunno e l'inverno in modo da non disturbare le coppie di cicogne in primavera quando covano le uova. La cicogna non è solo una specie da salvaguardare, ma è anche per il Parco e per i suoi visitatori un simbolo, segno tangibile della natura che torna e di una nuova consapevolezza dell'uomo che prova a prendersi cura delle creature del mondo animale con cui interagisce».

Reti e voliera

Nei dettagli dell'intervento nel centro cicogne si realizzeranno opere per mettere in sicurezza la voliera esistente, che sui pali potrà accogliere i nidi delle cicogne selvatiche in transito. Anche le reti della voliera saranno sostituite per evitare il pericolo di sovraccarico durante le nevicate. Ad est dell'attuale voliera ne verrà costruita una nuova rettangolare con le dimensioni di 10 per 15 metri in continuità con l'esistente dove verranno collocati trespoli alti 3 metri per i nidi e con la formazione di una piccola pozza d'acqua. Il contributo servirà a finanziare anche l'alimentazione delle cicogne in voliera, per i prossimi cinque anni.

Il centro cicogne del Parco, denominato «Antico Fosso Bergamasco», si trova a sud dell'abitato di Romano nei pressi della cascina Naviglio, vicino alla riva del fiume. L'area è del Comune di Romano ed è gestita da un'azienda agricola. L'obiettivo della voliera è quello di allevare cicogne bianche da liberare poi in natura come i due esemplari di quest'anno.

Nel frattempo dalla covata in voliera sono nate altre 2 cicogne. Vicino alla voliera ha nidificato anche una coppia di cicogne selvatiche ma i piccoli nati sono morti a causa probabilmente delle rigide temperature del maggio 2018. Altri 154 mila euro sono destinati alla realizzazione di interventi contro l'erosione delle sponde da parte delle piene del fiume a Romano in aree che sono limitrofe al perimetro autostradale.



Fonte: Eco di Bergamo

foto della notizia
contatti
© 2019 - AREAParchi
c/o Cascina Centro Parco - Parco Nord Milano
Via Clerici, 150 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02/241016219 - Fax 02/241016220 - E-mail: areaparchi@parconord.milano.it
 
logologo
sistemaparchi
in collaborazione con:
logologo
 
arpalombardia istruzione lombardia flanet federparchi cets ersaf