logo area parchilogo area parchilogo area parchi

Sentieri, giochi e nuovi alberi L'oasi di Cologno cambia look

(09 Marzo 2019) - Il restyling Partiti i lavori di riqualificazione nell'area del Campino Il Comune: sarà più accessibile e sicura, anche per i ragazzi delle scuole

Si sta facendo più bella l'area naturalistica del Campino a Cologno al Serio. Sono partiti in questi giorni, per terminare entro l'estate, i lavori di rinaturalizzazione e riqualificazione dell'oasi verde posta a sudest del paese, che si estende per una superficie di 22.220 metri quadrati attorno alla chiesetta intitolata a San Gregorio Magno, e caratterizzata dalla presenza di un fontanile, aree boscate e strade campestri.

Inserita nel parco del Serio nel 1998, attraverso una convenzione sottoscritta tra Comune e parco, l'oasi del Campino era nata a seguito di una permuta delle ex aree agricole che circondavano la chiesetta. E già nel 2005 era stata oggetto di un intervento di rinaturalizzazione per renderla meglio accessibile a pedoni e ciclisti, incentivando la mobilità sostenibile.

L'intervento principale sta consistendo nella creazione di due nuovi sentieri campestri, con la posa di ghiaietto, per permettere di raggiungere la testa del fontanile in modo più semplice e diretto, evitando il lungo percorso che si faceva prima. Una di queste vie di collegamento parte direttamente dal parcheggio posto all'inizio del parco, anch'esso soggetto a una riqualificazione.

«Questi sentieri, che prima non esistevano - spiega la vicesindaca e assessore all'ambiente Giovanna Guerini - oltre a migliorare e rendere più sicura l'accessibilità e la fruibilità del parco per i cittadini e i ragazzi delle scuole, permetteranno di creare un collegamento con la rete dei fontanili e di sviluppare percorsi didattici e divulgativi per permettere la conoscenza di un territorio di particolare pregio ambientale. Abbiamo poi già acquistato nuovi giochi e attrezzature per i bambini che installeremo in prossimità dell'area ristoro della chiesetta e che saranno pronti per la bella stagione».

I lavori stanno vedendo anche la sostituzione della recinzione in legno posizionata in alcuni tratti del camminamento, ammalorata nel corso degli anni, il posizionamento di nuove bacheche con informazioni di promozione ambientale e naturalistica sulle varie biodiversità del parco, di nuovi cestini per la raccolta dei rifiuti, di rastrelliere per le biciclette e la posa di tavoli-panca in materiale riciclato color legno nell'area ristoro in prossimità della chiesetta. Infine, verrà integrata la macchia boscata esistente, il filare alberato che porta alla chiesina, con la messa a dimora di nuove piante autoctone quali il salice bianco e l'acero campestre.

L'intervento è stato finanziato da un contributo di 16.380 euro che il Comune ha ottenuto dal Parco del Serio: una parte dei 200 mila euro complessivi che l'ente ha destinato a 13 comuni soci per sostenere progetti di riqualificazione e manutenzione straordinaria di aree, immobili e strutture ricadenti all'interno dell'area naturalistica.



Fonte: Eco di Bergamo

foto della notizia
contatti
© 2019 - AREAParchi
c/o Cascina Centro Parco - Parco Nord Milano
Via Clerici, 150 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02/241016219 - Fax 02/241016220 - E-mail: areaparchi@parconord.milano.it
 
logologo
sistemaparchi
in collaborazione con:
logologo
 
arpalombardia istruzione lombardia flanet federparchi cets ersaf