logo area parchilogo area parchilogo area parchi

Parco Adda sud, sbocciano progetti Ora la nuova motonave è più vicina

(10 Agosto 2021) - Navigazione sull'Adda, riqualificazione aree naturalistiche, forestazione, applicazione smartphone per i turisti e progetti di valorizzazione del territorio. «Il Parco Adda sud non si ferma e questo anche se i fronti aperti sono tali da apparire sproporzionati rispetto alle risorse di cui si dispone - assicura il presidente Francesco Bergamaschi - Si procede per merito dei volontari, del personale, dei consulenti e del coeso Consiglio di gestione, che ringrazio per la fattiva collaborazione».

Si dovrebbe risolvere a breve, per prima cosa, una delle più recenti difficoltà: la realizzazione della nuova motonave per solcare l'Adda del Parco e promuovere il turismo fluviale. «Abbiamo rifatto il progetto, per indire una seconda gara, rivolto alla costruzione della nuova imbarcazione turistica sull'Adda. Mezzo che percorrerà la tratta Lodi Pizzighettone - spiega ancora -. La prima gara era andata deserta e ora pensiamo che tutto possa funzionare» anticipa Bergamaschi. Il totale complessivo di realizzazione prevede un importo stimato di 710.000 euro.

Nel frattempo sono partiti molti interventi, necessari per preservare le aree naturalistiche nel Parco: i lavori di valorizzazione della morta di Castiglione d'Adda, la Lanca della Rotta, sono in corso a cura della ditta Tecno Service srl di Guardamiglio (realtà che aveva offerto un ribasso del 13%, aggiudicandosi così un contratto di circa 55 mila euro); sono stati avviati i lavori di realizzazione, affidati alla Edilpronto di Piacenza (con un ribasso del 16,58%), del Percorso Zelo Buon Persico-Merlino; sono finite le lavorazioni previste nella zona umida di Soltarico, ad opera del Consorzio Utenze Irrigue (che aveva offerto un ribasso del 18% aggiudicandosi un contratto di circa 25 mila euro); sono stati affidati i lavori del percorso naturalistico Lodi-Abbadia, alla ditta Iepit sas di Leini (TO) (in seguito ad un ribasso del 11,98% ed un conseguente importo contrattuale di circa 319 mila euro).

«Al momento stiamo inoltre partecipando al bando regionale per le infrastrutture verdi per forestare due terreni, a Castelgerundo e Cornovecchio e abbiamo avviato una attività di censimento delle aree demaniali all'interno del parco per destinarle, possibilmente, a bosco. E' poi in fase di ultimazione la riqualificazione della Morta di Pizzighettone. Infine è in fase di affidamento la manutenzione straordinaria della voliera per le Cicogne di Castiglione, per un importo di progetto di circa 17 mila euro» riassume ancora il presidente. Presto sarà infine aggiudicata la realizzazione della nuova app interattiva, con una base d'asta di 75 mila euro, necessaria per la promozione del territorio del Parco. 



Fonte: QN - Il Giorno, Lodi

foto della notizia
contatti
© 2021 - AREAParchi
c/o Cascina Centro Parco - Parco Nord Milano
Via Clerici, 150 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02/241016219 - Fax 02/241016220 - E-mail: areaparchi@parconord.milano.it
 
logologo
sistemaparchi
in collaborazione con:
logologo
 
arpalombardia istruzione lombardia flanet federparchi cets ersaf