logo area parchilogo area parchilogo area parchi

DOVE I CERVI SI FANNO VEDERE

(10 Ottobre 2019) - L'OCCASIONE /LIFE ANIMALI

Li si può vedere sulle spiagge come in cima ai monti. Dagli habitat marini di Toscana e Liguria ino a quota due mila metri, il cervo è infatti capace di adattarsi agli ambienti più diversi. E, come se non bastasse, è anche un animale versatile. Un esempio? Oltre a pascolare, sa brucare: "Ovvero, riesce a mangiare anche germogli e fusti di piante. Un bel vantaggio, soprattutto per l'inverno quando i prati gelano", dice Vincenzo Perin, guardiaparco della Riserva naturale Lago Piano, nel Comasco. "Queste caratteristiche, unite alla scarsa presenza di predatori, fanno sì che il cervo sia in espansione un po' in tutta Italia - nota sempre Perin - . In valle non ha molti animali da cui deve difendersi, nei dintorni c'è solo un piccolo branco di lupi ma dificilmente si spinge ino a Lago di Piano". Nei 203 ettari della riserva vivono quindi diversi branchi di cervi e domenica 13 ottobre il Bioblitz promosso da Regione Lombardia e Parco Spina Verde punterà proprio a monitorarne la presenza (ritrovo ore 10 alla Casa della Riserva, via Statale 117, Carlazzo; evento gratuito, prenotazioni al 338 7341159, www.riservalagodipiano.eu). "Andremo alla ricerca di tracce, pelo, penne, resti di cibo, escrementi e altri indizi che possano testimoniare il passaggio di cervi e altri animali, come cinghiali e uccelli - dice il naturalista Andrea Pasetti -. Gli ungulati amano stroinarsi contro gli alberi, anche a seconda dell'altezza dei segni lasciati sui tronchi capiremo quali specie sono passate di lì". Un'esperienza di vera e propria citizen science (scienza dei cittadini): una volta che i partecipanti avranno avvistato gli animali o trovato sul terreno o osservando tra gli arbusti tracce della loro presenza, i dati verranno inseriti sulla piattaforma Bioblitz Lombardia attraverso la app inaturalist, una tra le applicazioni più popolari che aiuta ad identiicare le piante e gli animali connettendosi ad una comunità che può aiutare ad imparare sempre di più sulla natura. ◆ INFO Il ritrovo è domenica alle 10 alla Casa della Riserva, via Statale 117, Carlazzo (Co); prenotare chiamando il numero 338.7341159; gratuito. www.riservalagodipiano.eu



Fonte: La Repubblica - TuttoMilano

foto della notizia
contatti
© 2019 - AREAParchi
c/o Cascina Centro Parco - Parco Nord Milano
Via Clerici, 150 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02/241016219 - Fax 02/241016220 - E-mail: areaparchi@parconord.milano.it
 
logologo
sistemaparchi
in collaborazione con:
logologo
 
arpalombardia istruzione lombardia flanet federparchi cets ersaf