logo area parchilogo area parchilogo area parchi

«Il centro visite di Castiglione sarà il "gioiello" del Parco Adda»

(12 Agosto 2019) - bassaIl neo presidente Bergamaschi vuole valorizzare il polo naturalisticoIl programma del neo nominato ed ex vicesindaco di Maleo: «Il centro cicogne è un'eccellenza lombarda»

«Desidero che il centro visite di Castiglione d'Adda, avamposto del Parco nella Bassa, venga maggiormente valorizzato come punto di fruizione da parte del pubblico: spesso si fanno lunghi viaggi per andare a vedere cose interessanti lontane e magari si trascurano chicche sotto casa». A pochi giorni dalla sua nomina, il neo presidente del Parco Adda Sud Francesco Bergamaschi interviene sul centro visite del Parco AddaSud di Castiglione, dove si trovava sabato mattina. Nel 2001 infatti il Parco Adda Sud ha aderito al programma di ripopolamento della Cicogna Bianca promosso dalla Lipu, aprendo, in collaborazione con l'Associazione Olduvai onlus, una prima Stazione di Ambientamento presso il centro visite di Castiglione. Un sito che nel tempo si è arricchito della piroga, rinvenuta in Adda a Lodi nel 2003, un unico pezzo di castagno scavato, datato fra il X e il XII secolo, e pochi anni fa anche di una xiloteca, il cosiddetto museo dei legni. La Stazione di Ambientamento (con voliera per cicogne) tuttavia resta il polo attrattivo del centro visite che è aperto al pubblico però solo il sabato pomeriggio e la domenica mattina, ma fruibile in altri momenti su appuntamento. «Quella delle cicogne è ormai una storia di successo - osserva Bergamaschi -, infatti era assente nel territorio da quasi tre secoli ed è ora totalmente ristabilita». Dal 2002 al 2009 sono nati oltre 50 piccoli e sono stati fatti 8 rilasci di esemplari adulti. Intorno alla stazione di ambientamento si sono poi sviluppate altre coppie selvatiche così come altre cicogne bianche hanno nidificato anche in altre località della Bassa: da Caselle Landi, a Senna, passando per Livraga. «Oltre le spettacolari cicogne però, il centro ha il pregio di essere adiacente alla Riserva naturale orientata dell'Adda Morta, zona umida con specie di piante diverse e bosco - continua Bergamaschi -, inoltre è sede delle guardie ecologiche; a 20 giorni dal mio insediamento alla presidente del Parco Adda Sud, voglio ringraziare i miei predecessori (fra cui lo storico presidente Silverio Gori), con i loro consiglieri, per la sagacia, e i dipendenti, pochi ma buoni, per l'operosità, nonché i volontari, le guardie ecologiche, per la loro generosità - ha concluso -: anche in questo campo, il volontariato è essenziale per raggiungere obiettivi ambiziosi, diversamente impensabili». Con un programma "più visite" e "più promozione".



Fonte: Il Cittadino di Lodi

foto della notizia
contatti
© 2019 - AREAParchi
c/o Cascina Centro Parco - Parco Nord Milano
Via Clerici, 150 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02/241016219 - Fax 02/241016220 - E-mail: areaparchi@parconord.milano.it
 
logologo
sistemaparchi
in collaborazione con:
logologo
 
arpalombardia istruzione lombardia flanet federparchi cets ersaf