logo area parchilogo area parchilogo area parchi

Parco del Mincio da scoprire

(14 Giugno 2019) - - MILANO - LA NOBILTÀ? Tutta in una cipolla rossa o in una ciliegia. Come dire: per il fine settimana, abbondano le passeggiate, le escursioni all'aperto e le visite a mostre e castelli. Ma tra le motivazioni del fuori porta, il food continua a dettare legge. · LA CIPOLLA ROSSA - Non è solo una sagra agroalimentare: è la vetrina di un intero territorio, la metafora di una Lomellina che pare spesso ai margini ma in realtà si merita la scena, e la sublimazione di una campagna lombarda che a Breme (Pavia) riesce a fare il miracolo: ogni anno si prende la vetrina e richiama migliaia di persone in nome di una semplice cipolla, che poi tanto semplice non è, perché è davvero speciale: una prelibatezza dal colore rosso, chiamata spesso «la Dolcissima» e con una taglia dei bulbi decisamente più voluminosa rispetto alla norma. L'appuntamento è per domani e domenica (19,30-22,30), con vendita diretta, stand merceologici e degustazioni di piatti dove la «cipolla rossa di Breme» è protagonista assoluta., assaggi proposti nelle due serate ma anche domani mezzogiorno. A contorno, musica, artigianato, mostre fotografiche, biciclettate e visite speciali al borgo e alla campagna tra Po e Sesia (prenotazioni: 328.7816360). · SAGRA DELLA CILIEGIA - Domenica, festa del prelibato frutto a Bagnaria nel Pavese, occasione speciale per i produttori di animare il consueto mercato con le specialità della zona e di partecipare alla preparazione dell'atteso «risotto con le ciliegie» organizzato dalla Pro Loco in abbinamento ai vini rossi dell'Oltrepò. Musica, giochi per i più piccoli e passeggiate tra i frutteti e nel borgo antico. · LAGO DI MEZZO - L'incanto di Mantova sullo sfondo e l'esplorazione in una delle zone lacustri più suggestive della Lombardia. Domenica, alle 16, passeggiata gratuita con una guida naturalistica organizzata dal Parco del Mincio, con partenza da piazza Porta Giulia, per riconoscere le famiglie di cigni e anitidi intorno ai trigoli in fiore. Prenotazione: 0376.391550 · BARD - Un castello possente all'imbocco della Valle d'Aosta. E l'ennesima occasione per i tanti lombardi che amano le Alpi occidentali di scoprire l'appeal anche espositivo di questa fortezza. Fino al 17 novembre vale la pena visitare la mostra «L'Aquila. Tesori d'arte tra XIII e XVI secolo», selezione di opere recuperate e restaurate dopo il terremoto del 2009, sculture, oreficeria e dipinti provenienti da alcune chiese della città. In contemporanea, esposizione fotografica «La città nascosta» di Marco D'Antonio dedicata all'Aquila notturna. www.fortedibard.it · VIGEVANO - Sabato speciale per «La notte che non c'era», tra musica, rappresentazioni teatrali, visite al Castello, appuntamenti culturali, spettacoli e focus scenografici su Leonardo da Vinci che considerava Vigevano una sorta di «città ideale». Clou della rassegna, la serata di domani con «Notte di Notte» in piazza Ducale. Tra le chicche, le raffigurazioni e sculture anatomiche in ceroplastica realizzate da Paola Salvi nella «Seconda Scuderia». P.G.



Fonte: QN - Il Giorno, Lodi

foto della notizia
contatti
© 2019 - AREAParchi
c/o Cascina Centro Parco - Parco Nord Milano
Via Clerici, 150 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02/241016219 - Fax 02/241016220 - E-mail: areaparchi@parconord.milano.it
 
logologo
sistemaparchi
in collaborazione con:
logologo
 
arpalombardia istruzione lombardia flanet federparchi cets ersaf