logo area parchilogo area parchilogo area parchi

Lotta alle zanzare, Cinisello fa sul serio

(16 Aprile 2019) - IL CASO RADDOPPIATI GLI INTERVENTI SIA SULLE LARVE CHE SUGLI ESEMPLARI ADULTI

- CINISELLO BALSAMO - IL NORD MILANO dichiara guerra alle zanzare. Il sole che segue alle copiose piogge degli ultimi giorni, ha fatto subito alzare l'asticella dell'allerta. Sebbene siamo solamente a metà aprile, le prime zanzare si sono già mostrate nelle case e in luoghi pubblici. Per questo i comuni del Nord Milano quest'anno hanno deciso di non farsi trovare impreparati. Già nel mese di marzo il sindaco di Bresso Simone Cairo aveva invitato intorno a uno stesso tavolo tutti i Comuni e i gestori del Parco Nord, per definire strategie condivise di profilassi e per aumentare l'attenzione soprattutto verso le zanzare tigre che, oltre ad essere le più aggressive, sono anche quelle che determinano qualche pensiero in più dal punto di vista della salute pubblica. Ora ogni sindaco ha il compito di mettere in atto, con largo anticipo rispetto al passato, tutte le contromisure per cercare di ridurre la presenza degli insetti nei centri abitati e nei parchi. A Cinisello la questione non è stata presa sottogamba. Il bilancio approvato di recente ha portato gli stanziamenti per questo tema da 16mila a 24mila euro che saranno presto portati a 28mila per consentire l'esecuzione di alcuni interventi straordinari laddove ce ne fosse bisogno. Sono già partiti i primi interventi sulle larve, mentre a primavera inoltrata è previsto il primo dei 4 interventi in luoghi pubblici sulle zanzare adulte (lo scorso anno erano stati solamente 2). Sono stati portati da 5 a 7 anche gli interventi sui luoghi interessati dai centri estivi per bambini e da 3 a 5 gli interventi nei giardini pubblici. Da 2 a 4 anche gli interventi contro le blatte. «ABBIAMO voluto dedicare grande attenzione al tema delle zanzare - ha spiegato l'assessore all'Ambiente Giuseppe Parisi - tuttavia siamo coscienti che senza l'aiuto dei cittadini si potrà ottenere poco: le zanzare crescono dove si lasciano pozze di acqua stagnante e si creano situazioni di umidità che ne favoriscono lo sviluppo, dunque le proprietà private sono in prima linea». Il Comune ha organizzato un incontro pubblico, invitando cittadini e amministratori di condominio, il 10 maggio in Villa Ghirlanda, con i tecnici comunali, dell'Ats e di Nordmilano Ambiente.Ros.Pal.



Fonte: QN - Il Giorno, Milano

foto della notizia
contatti
© 2019 - AREAParchi
c/o Cascina Centro Parco - Parco Nord Milano
Via Clerici, 150 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02/241016219 - Fax 02/241016220 - E-mail: areaparchi@parconord.milano.it
 
logologo
sistemaparchi
in collaborazione con:
logologo
 
arpalombardia istruzione lombardia flanet federparchi cets ersaf