logo area parchilogo area parchilogo area parchi

A Monza 150 opere di Toulouse-Lautrec

(16 Aprile 2019) - AppuntamentiIn Villa Reale il percorso artistico di uno dei maggiori esponenti della Belle Époque

MONZA (cmz) Fino al 29 settembre prossimo le sale della Villa Reale di Monza ospitano la prestigiosa mostra dedicata a Toulouse-Lautrec e La Ville Lumière. 150 opere provenienti dall' Herakleidon Museum di Atene per celebrare il percorso artistico di uno dei maggiori esponenti della Belle Époque: Henri de Toulouse-Lautre c. L'artista divenne noto soprattutto per i suoi manifesti pubblicitari e i ritratti di personaggi che hanno segnato un' epoca rimanendo ben impressi nell' immaginario collettivo. Manifesti, litografie, disegni, illustrazioni, acquerelli, insieme a video, fotografie e arredi dell' epo ca ricostruiscono uno spaccato della Parigi bohémienne, riportando i visitatori indietro nel tempo. Curata da Stefano Zuff i, la mostra Toulouse-Lautrec è aperta al pubblico dal martedì alla domenica: 10 19, lunedì chiuso. Da tener presente che la biglietteria chiude un' ora prima). Biglietti: intero 12 euro, ridotto 10 euro, ridotto speciale 5 euro. Biglietteria online: http://www.vivati cke t.it Martedì 16 aprile Desio Serata benefica All' Eurotaverna si raccolgono fondi per PizzAut e i suoi ragazzi con autismo. Nel corso della serata i ragazzi affiancheranno i pizzaioli del locale e li aiuteranno a preparare le pizze, poi le serviranno a tutti gli ospiti. Gran parte del ricavato della serata verrà donato dal locale alla Onlus. Coinvolto nella serata anche il Lions Club Vimercate. Ricordiamo che il progetto PizzAut vuole avviare un laboratorio di inclusione sociale attraverso la realizzazione di un locale gestito da ragazzi con autismo che, affiancati da professionisti della ristorazione, saranno avviati ad una prima fase di formazione che consentirà di studiare insieme a psicologi ed educatori la mansione più adeguata per ciascun ragazzo inserendolo nel mondo del lavoro. Prenotazioni allo 0362300046 - https://pizzaut.st arteed.com/it/Crowdfunding/about-us Mercoledì 17 aprile Monza Difesa personale L ' associazione sportiva Kobudo Brianza, con sede a Monza, nella palestra dell' Istituto «L. Dehon» in Via Appiani n. 1, organizza per mercoledì 17 aprile, dalle 20 alle 22, un seminario divulgativo sui dispositivi a base di estratto di peperoncino, destinati alla difesa personale. Il seminario, patrocinato dal Comune di Monza e tenuto da Marco Balan e da Riccardo Carossia, insegnanti di difesa personale Total combat academy (con i metodi Urban Fighting System e Krav Maga), si propone di fare chiarezza, in base all' esperienza diretta ed alle conoscenze dei relatori, sul tema complesso e controverso relativo all' utilizzo di questi dispositivi per impieghi civili di difesa personale. L ' argomento verrà affrontato dal punto di vista teorico e pratico, con spiegazioni relative alle diverse soluzioni disponibili e legalmente autorizzate. Per iscrizioni conta ttare Kobudo Brianza: 34 7. 12685 10. Giovedì 18 aprile B resso Photofestival Il respiro della terra - Photofestival. Appuntamento a Oxy.gen (Bresso) dal 18 aprile al 5 maggio. Un luogo dove la scienza trova la sua casa. Un luogo dedicato al respiro dell' uomo e del pianeta. Un luogo dove la divulgazione scientifica sa andare incontro al grande pubblico. Oxy.gen, la grande bolla d' aria progettata dall' architetto Michele De Lucchi, nata dalla collaborazione tra Parco Nord Milano e Zambon, apre le porte al Photofestival, la rassegna internazionale di fotografia che si svolge annualmente a Milano. Nato nei primi anni 2000 come rassegna biennale, il Photofestival si è ormai affermato come la più importante e ricca manifestazione milanese dedicata alla fotografia d' autore e uno degli appuntamenti culturali più rilevanti della scena italiana. Le fotografie spettacolari di Trevor Cole, fotografo irlandese, animano la mostra composta da due distinti percorsi, capaci di raccontare la terra dal punto di vista naturalistico e antropologico. In Light and landscape emerge l' intento di comunicare il senso dello spazio in cui la luce esaspera i contrasti del territorio. Le immagini realizzate in Islanda, Irlanda, Canada, Isole Faer Oer e Namibia si concentrano laddove l' influenza umana è minima e anche i relitti lasciati dall' uomo, attaccati dall' erosione degli agenti atmosferici, diventano parte integrante del paesaggio. In Tribal traits and traditions, invece, il focus è sulle tribù che vivono nella Valle dell' Omo e nella regione Afar in Etiopia e nel Ciad. Le immagini restituiscono lo sforzo di testimoniare un momento particolare di queste tribù, inevitabilmente insidiate dalla crescente influenza del mondo che le circonda. L ' inaugurazione del 18 aprile (ore 18) porterà in Italia il fotografo irlandese per presentare la rassegna, affiancato dalla dottoressa Mariapaola Biasi in rappresentanza del gruppo Zambon e Marzio Marzorati consigliere di Parco Nord Milano. Informazioni generali: Via Campestre ang. via Meucci 20091 Bresso (MI) - Orari al pubblico: da lunedì a venerdì, dalle ore 16.30 alle 18.30. Sabato e festivi dalle 15.30 alle 19. Fino al 20 aprile Desio Il profilo delle stelle Mostra collettiva in Villa Tittoni promossa dalla Donazione Museale Scalvini dal 13 al 20 aprile. Opere di: Stefanie Vogel, Laura Frigerio, Fiorenza Valenti, Silvia Brambilla, Giovanna Madoi, Patrizia Lovati, Camelia Rostom, Monica Catto, Bruna Ginammi, Sandra Marzorati, Annalisa Colombo. Mostra a cura di Cristiano Plicato, fino al 20 aprile in Villa Tittoni - Via Lampugnani, 66 Desio. Ingresso libero. Orari di apertura: venerdì - sabato - domenica: 10.30 - 12.30 / 15.30 - 18. Altri giorni s u a p p u n t a m e n t o t e l . 349.5 134975. Fino al 22 aprile Monza Via Crucis artistica Sarà possibile ammirare la Via Crucis dell' artista monzese Luca Melzi, rivoluzionaria rivisitazione su lastre radiografiche delle tradizionali stazioni alla Rotonda di San Biagio. Sofferta le genesi delle opere, che per l' artista monzese ha coinciso con l' andare a scrutare le radiografie mediche del padre, poi lavorate attraverso l' apposizione di colore. Le opere saranno visibili fino al 22 aprile, dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 19.30, il sabato dalle 17 al alle 19.30, la domenica dalle 9 alle 13.30 e dalle 17 alle 19.30. Fino al 19 maggio Monza Avvicinare Leonardo Avvicinare Leonardo: due mostre e un premio per il genio fiorentino. Promotori dell' evento il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, l'a ssociazione Pro Monza, Arte&Cultura Villa Sormani e Bellavite Mostre & Eventi. Le celebrazioni si sono aperte il 12 aprile, con largo anticipo sugli appuntamenti nazionali che partiranno da maggio. Nella cappella di Villa Sormani a Missaglia è stato assegnato il premio «Arte&Cultura Villa Sormani» a due eminenti personalità della cultura che, seppur in modo diverso, hanno un profondo legame con il genio fiorentino: Pinin Brambilla Barcilon, una delle più note restauratrici del Novecento, famosa in tutto il mondo per aver condotto il restauro dell' Ultima Cena, durato oltre 20 anni, dal 1978 al 1999 e l'a ttore, regista, drammaturgo Massimiliano Finazzer Flory, autore di «Essere Leonardo da Vinci, intervista impossibile a Leonardo» candidato a diversi premi cinematografici. Con la mostra «Il caso Gesù e la passione di Cristo» sono esposti nella Cappella Reale della Reggia di Monza tre dipinti della collezione privata Superti Furga tra cui «Ecce homo con Madonna», capolavoro di Giovanni Pietro Rizzoli, detto il Giampietrino, allievo diretto di Leonardo. La mostra, inaugurata giovedì 12 aprile, resterà aperta sino al 19 maggio secondo i seguenti orari: giovedì e venerdì dalle 10 alle 19; sabato e domenica dalle 10 alle 19.30. Ingresso gratuito. «Avvicinare Leonardo» riprenderà poi a novembre con la seconda della due mostre in programma, sempre nella Cappella Reale della Reggia di Monza: «Aspettando Natale: la grazia della Madonna con Bambino» , con altri tre dipinti di scuola leonardesca dalla collezione Superti Furga. Fino al 19 maggio Cesano Maderno Mostra su Leonardo Dalla prossima estate, Palazzo Arese Borromeo aperto anche ad agosto, compreso il giorno di Ferragosto. Oltre alle visite domenicali alle ore 16, l'agosto cesanese contempla una serie di eventi che sono in fase di definizione. La nuova stagione ha preso comunque il via ufficialmente sabato 13 aprile, con l'inaugurazione della mostra «Leonardo da Vinci genio artigiano», nel quinto centenario della morte dell'artista e scienziato, realizzata in collaborazione con l'Associazione culturale Museo didattico del legno di Cesano Maderno. Protagoniste della rassegna espositiva sono ventotto macchine lignee, realizzate in scala ridotta sul modello leonardiano da Giorgio Mascheroni, artigiano canturino, appassionato studioso e ricercatore di opere leonardesche, che si è scrupolosamente attenuto ai disegni del Codice Atlantico per le fedeli riproduzioni. La mostra sarà aperta, ad ingresso libero, fino a domenica 19 maggio. Fino al 9 giugno Desio Illustrazioni «A titolo personale» è la mostra ospitata dalle Officine Libra di Monza con i lavori di Francesco Poroli, affermato illustratore milanese: Corriere della Sera, La Repubblica, Il Sole 24 Ore... Tra le sue pubblicazioni ricordiamo «Like Kobe - Il Mamba spiegato ai miei figli». I suoi lavori portano colori sgargianti geometrie e virtuosismi. A Monza, in via Michelangelo Buonarroti 72, fino al 9 giugno negli orari di apertura del locale. Fino al 9 giugno Como - Villa Carlotta Mostra fotografica Villa Carlotta, che ogni anno richiama oltre 200mila visitatori, grazie alla ricchezza del patrimonio artistico e alla varietà delle specie botaniche del suo parco, ospita fino al 9 giugno una mostra fotografica dal titolo «Chiare, fresche e dolci acque. Viaggi fotografici sul Lago di Como». Un' esposizione che ripercorre un secolo di vita lariana e di storia della fotografia. Le opere esposte fanno parte di un fondo di oltre 3.000 fotografie, raccolte dal collezionista comasco Ruggero Pini. Un viaggio che parte nell'Ottocento con Luigi Sacchi e Pompeo Pozzi e termina con le istantanee di Alfred Stieglitz. La mostra è suddivisa in quattro sezioni: una prima sala è dedicata a Villa Carlotta, di cui saranno esposte fotografie che documentano la villa dalla metà dell' Ottocento agli anni ' 30 del Novecento; la seconda sezione raccoglie gli scatti di fotografi italiani e stranieri che hanno viaggiato sul lago e ne hanno ritratto le bellezze; la terza sezione è a tema etnografico e mette in mostra immagini della vita, dei mestieri e delle imbarcazioni tipiche del Lario. La mostra si chiude infine con una sala dedicata ai paesi e paesaggi del centro lago. La mostra è aperta negli orari di apertura della Villa, sempre al prezzo del biglietto di ingresso per l' antica dimora. Fino al 30 giugno Milano Una vita da scienziata Cento volti raccontano le protagoniste della ricerca scientifica. La mostra, promossa dalla Fondazione Bracco, fa conoscere al pubblico le competenze di alcune delle scienziate del progetto #100esperte, nato con l' intento di valorizzare l' expertise femminile contro quell' immaginario collettivo che ritiene ancora certi ambienti del sapere ad appannaggio del dominio maschile. Gli scatti del celebre fotografo Gerald Bruneau, consentono, inoltre, di scoprire luoghi protetti e privati, luoghi di impegno e di pensiero: laboratori, studi universitari, ambulatori, in cui ogni giorno ci si dedica per spostare i confini della conoscenza. Info su: www.fondazionebracco.com. La mostra, inaugurata il 16 gennaio al Centro diagnostico italiano in via Saint Bon 20, è aperta fino al 30 giugno con i seguenti orari: lunedì-venerdì ore 7-19; sabato ore 7-18. L ' ingresso è gratuito. Martedì 23 aprile Lissone Maratona Avengers Il 23 aprile a partire dalle 21.10, in 49 multisala del Circuito Uci Cinemas (tra le altre anche l' Uci di Lissone e quella di Milano Bicocca) arriva la maratona dedicata agli Avengers, con la proiezione del film Marvel Studios Avengers: Infinity War seguita dall' anteprima dell' atteso sequel Avengers: Endgame, entrambi distribuiti da The Walt Disney Company Italia e diretti da Anthony e Joe Russo. Tutti gli spettatori che acquisteranno il biglietto per la maratona tramite i canali di vendita Uci Cinemas riceveranno in omaggio la locandina del film. Inoltre i primi 10.000 fan che registreranno sul sito avengersendgame.ucicinemas.it il proprio biglietto acquistato online per le proiezioni di Avengers: Endgame, in sala a partire dal 24 aprile, parteciperanno all'operazi one Rush&Win e riceveranno in omaggio l' esclusivo portachiavi. Il film Marvel Studios Avengers: Infinity War vede gli Avengers e i loro alleati ancora una volta impegnati a proteggere il mondo da sfide troppo grandi per essere affrontate da un singolo eroe, ma una pericolosa minaccia emerge dai meandri del cosmo: Thanos (interpretato da Josh Brolin). Despota famigerato in tutta la galassia per la sua malvagità, Thanos non si fermerà di fronte a nulla pur di conquistare le sei Gemme dell' Infinito e ottenere un potere che gli permetterà di imporre la sua contorta volontà su tutto il genere umano. In Avengers: Endgame, il capitolo finale dell'I nfinity Saga, gli eroi sopravvissuti allo scontro con il titano pazzo Thanos affronteranno un' epica battaglia per salvare la metà della popolazione dell' universo. Ai volti ormai noti del cast si aggiunge Brie Larson, nei panni della supereroina Captain Marvel. È possibile acquistare i biglietti presso le casse delle multisale aderenti tramite App gratuita di Uci Cinemas per dispositivi Apple e Android e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di evitare la fila alle casse.



Fonte: Giornale di Carate

foto della notizia
contatti
© 2019 - AREAParchi
c/o Cascina Centro Parco - Parco Nord Milano
Via Clerici, 150 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02/241016219 - Fax 02/241016220 - E-mail: areaparchi@parconord.milano.it
 
logologo
sistemaparchi
in collaborazione con:
logologo
 
arpalombardia istruzione lombardia flanet federparchi cets ersaf