logo area parchilogo area parchilogo area parchi

Gli uccelli usano il campo magnetico per le migrazioni

(30 Giugno 2021) - Un gruppo di ricerca delle Università di Oxford e Oldenburg ha scoperto che negli occhi di alcuni uccelli, come i pettirossi europei risiede una proteina chiamata criptocromo 4 che li guida nelle migrazioni. 

Questa dona una sorta di "sesto senso" per cui riescono a percepire il campo magnetico terrestre e riescono così a ritrovare i loro nidi per esempio dopo le migrazioni anche se da un capo all'altro del Pianeta! 

Nello specifico, i ricercatori di Oldenburg sono riusciti ad estrarre il codice genetico di questa proteina all'interno dei pettirossi europei migratori notturni e ha poi riprodotto la molecole in grandi quantità attraverso colture di cellule batteriche modificate. Mentre gli esperti di Oxford hanno utilizzato tecniche come la risonanza magnetica per studiare questa particolare proteine dimostrandone la sua sensibilità ai campi magnetici. 

Nelle cellule della retina di questi uccelli, le proteine sono probabilmente fissate e allineate con un incremento della loro sensibilità alla direzione del campo magnetico ed è probabile che siano associate anche ad altre proteine che potrebbero amplificare i segnali sensoriali. 

Vuoi saperne di più?

Leggi l'articolo qui

foto della notizia
contatti
© 2021 - AREAParchi
c/o Cascina Centro Parco - Parco Nord Milano
Via Clerici, 150 - 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel. 02/241016219 - Fax 02/241016220 - E-mail: areaparchi@parconord.milano.it
 
logologo
sistemaparchi
in collaborazione con:
logologo
 
arpalombardia istruzione lombardia flanet federparchi cets ersaf